Scegliere il Prestito

Navigare Facile

La Scelta del Prestito

Abbiamo visto quanto sia importante il credit score (o il rating in caso di aziende) nel corso della fase istruttoria che precede l'erogazione di un prestito e non dobbiamo dimenticare come il punteggio assegnato dalla banca o dalla finanziaria al cliente si riverberi anche sulle condizioni applicate al finanziamento.

Per valutare l'effettiva convenienza di una proposta di prestito è necessario disporre di parametri di riferimento validi e le prime informazioni sui tassi d'interesse si possono reperire dalla consultazione delle tabelle che riportano i TEGM (Tassi Effettivi Globali Medi) diffusi dalla Banca d'Italia trimestralmente. In queste tabelle, reperibili su internet o nelle Gazzette Ufficiali, vengono elencati i tassi medi applicati nel nostro paese a seconda del tipo di finanziamento ed in alcuni casi degli importi richiesti: in questo modo possiamo facilmente conoscere quale sia il Tasso Effettivo Globale Medio su base annua applicato ai mutui, ai prestiti personali, ai leasing etc...

Dove

Il secondo passo coincide con il confronto tra numerose proposte ed utilizzando internet è assai semplice richiedere diversi preventivi; in alternativa ci si può recare in più banche (o finanziarie) per illustrare la propria situazione e vagliare numerose proposte di contratto per procedere ad una valutazione utile alla scelta e magari a migliorare le condizioni iniziali facendo leva sulla concorrenza.

Ovviamente per un confronto ragionato è necessario utilizzare gli stessi parametri, su tutti il TAEG (Tasso Annuale Effettivo Globale) che ci consente di comprendere in modo chiaro quale sia l'importo delle rate poichè somma al tasso d'interesse nominale le spese connesse al finanziamento ( ad esempio istruttoria della pratica, incasso rate ed assicurazioni).

Un altro aspetto essenziale nella scelta di un prestito è rappresentato dalla procedura attivata in caso di ritardi nei pagamenti, una variabile che molti non prendono in considerazione ritenendo il piano di rientro in linea con le proprie esigenze, ma date le incertezze del futuro è consigliabile sapere in anticipo cosa potrebbe accadere.

Un ritardo nel rimborso delle rate comporta solitamente l'addebito di interessi di mora, il cui preciso ammontare è indicato nel contratto di prestito e le condizioni applicate variano in misura significativa tra gli enti eroganti, oltre che in rapporto alla valutazione del cliente. Alcuni contratti di prestito prevedono per di più la possibilità per le banche o le finanziarie di procedere alla risoluzione del contratto in particolari casi di inadempienza da parte del debitore, il quale si troverebbe di conseguenza costretto a restituire per intero il capitale ottenuto in prestito ed i relativi interessi.

 

  • piccoliprestiti.com - Il sito dei Piccoli Prestiti, una guida su come ottenerli e sulle diverse tipologie come la Cessione del Quinto, i Prestiti per Dipendenti Pubblici, per Pensionati e le Carte Revolging.
  • prestitibancari.net - I Prestiti Bancari: come Ottenere un Prestito dal proprio Istituto di Credito e le caratteristiche di questa particolare forma di finanziamento. Il sito offre inoltre informazioni sul Fido bancario e sui Prestiti Agevolati.
  • prestitoveloce.net - Il sito fornisce utili indicazioni per chiarire i termini e le modalità per ottenere un prestito veloce, i documenti da presentare e le tipologie di prestito più indicate.
  • prestitoonline.org - Cosa sono i Prestiti Personali e cos'è il Microcredito ed informazioni su come richiedere i Prestiti on-line
  • prestitiveloci.it - Il portale che ti aiuta a scegliere il Prestito su misura per te. Prestiti Personali, Prestiti Veloci e tutte le altre tipologie di Prestiti. Una guida completa per chi cerca un Prestito.

 

Siti Dove Compro Passatempi Food Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio